Con la Caritas gli incontri di spiritualità per operatori e volontari

    La Caritas di Roma propone tre incontri di spiritualità nel corso dell’anno pastorale dedicati ai tre tempi proposti dalla diocesi: il primo fino a Natale, imperniato sul “fare memoria”; il secondo nel periodo tra gennaio a Pasqua, che sarà dedicato alla “riconciliazione”; il terzo, da Pasqua a Pentecoste, sull’ascolto del “grido della città” e sulla missione. Si svolgeranno il sabato dalle ore 9.30 alle 12 nella parrocchia Santa Maria Mediatrice (via Cori, 4 – Metro C “Teano”. Nella foto). La partecipazione è libera e gratuita; non è prevista iscrizione.

    «Una proposta inedita per tutti gli operatori, i volontari delle opere-segno e gli animatori delle Caritas parrocchiali – sottolineano dalla Caritas diocesana –. Si tratta di tre incontri di formazione spirituale, alla luce dei suggerimenti pastorali della diocesi».

    Per motivi logistici e organizzativi, ogni momento sarà suddiviso in due incontri, uno riservato agli operatori (al di fuori dell’orario di lavoro) e l’altro per i volontari. I primi due, sul “Fare memoria”, sono in programma il 10 novembre per gli operatori e il 24 novembre per i volontari e animatori parrocchiali. Per il calendario completo, consultare il sito internet della Caritas di Roma .

    6 novembre 2018