Il vicario ai sacerdoti di Roma: «Chiedo per voi il dono della compassione»

    Nel giorno della memoria liturgica del Curato d’Ars, il cardinale vicario Angelo De Donatis ha voluto scrivere una lettera ai sacerdoti della Diocesi di Roma. Il porporato – si legge nel testo – ha chiesto per loro, per intercessione di San Giovanni Maria Vianney, il dono della compassione e della vicinanza amorevole al Santo popolo fedele di Dio.

    Il vicario ha poi ripreso le parole di Papa Francesco, nella lettera del 31 maggio scorso, sia Dio “a insegnarci ad accompagnare, curare e fasciare le ferite del nostro popolo, non con timore ma con l’audacia e la prodigalità evangelica della moltiplicazione dei pani; con il coraggio e la premura e la responsabilità del samaritano; con la gioia e la festa del pastore per la sua pecora ritrovata…”.

    Leggi la lettera del Cardinale

     

    4 agosto 2020