Ente



Parrocchia Diocesana  – Sant’Andrea delle Fratte

(013)(1323/87)

Basilica Minore

Via di Sant’Andrea delle Fratte 1 – 00187 ROMA

Settore  Centro –  Prefettura  I –  Rione  Colonna – 1º Municipio  

Titolo Presbiteriale:  ANTONELLI S.Em. Card. Ennio

Affidata a:  Minimi

Contatti

Telefoni Mail
telefono   –   06-67.93.191
fax   –   06-67.80.407
santandreadellefratte@diocesidiroma.it


Incaricati attuali:

Incaricato Data nomina N. Decreto Data inizio Data fine
Parroco   – 

D’ORTA P. Giacomo

14/09/2019 1366/19 14/09/2019
Vicario Parrocchiale   – 

LONGOBARDI P. Alfonso

16/09/2014 1061/14 16/09/2014


Luoghi sussidiari di culto:

Chiesa Annessa   San Giorgio e Martiri Inglesi
Via di San Sebastianello 16 – 00187 ROMA

Chiesa Annessa   San Marone
Via Aurora 6 – 00187 ROMA

Chiesa Annessa   Sant’Isidoro a Capo le Case
Via degli Artisti 41 – 00187 ROMA

Chiesa Rettoria   San Giuseppe a Capo le Case
Via Francesco Crispi – 00187 ROMA

Chiesa Rettoria   Santissima Trinità al Monte Pincio
Piazza Trinità dei Monti 3 – 00187 ROMA

Chiesa Rettoria   San Silvestro in Capite
Piazza di San Silvestro 17/A – 00187 ROMA

  Cappella Villa Malta
Via di Porta Pinciana 1 – 00187 ROMA


Orari:

Enti presenti nel territorio della Parrocchia:   23

Arciconfraternita del Preziosissimo Sangue e Santissima Vergine del Rosario
Piazza San Giovanni in Laterano 6/A – 00184 ROMA

Pontificio Collegio Maronita
Via di Porta Pinciana 18 – 00187 ROMA

Collegio Internazionale Sant’Ildefonso
Via Sistina 11 – 00187 ROMA

Collegio Sant’Isidoro
Via degli Artisti 41 – 00187 ROMA

Casa Provincializia
Via di S. Andrea delle Fratte 15 – 00187 ROMA

Movimento Giovanile Missionario
Via di Propaganda 1/C – 00187 ROMA

Serra Internazionale per le Vocazioni Sacerdotali
Via di Sant’Andrea delle Fratte 1 – 00187 ROMA

Casa di Riposo «Santa Caterina da Siena»
Via degli Artisti 17 – 00187 ROMA

Agenzia Internazionale Fides
Via di Propaganda 1 C – 00187 ROMA

Collegio Scrittori «La Civiltà Cattolica»
Via di Porta Pinciana 1 – 00187 ROMA

Casa Generalizia
Piazza San Francesco di Paola 10 – 00184 ROMA

Convento Sant’Isidoro
Via degli Artisti 41 – 00187 ROMA

Istituto «Mater Dei»
Via di San Sebastianello 16 – 00187 ROMA

Collegio Internazionale «Sant’Ildefonso»
Via Sistina 11 – 00187 ROMA

Comunità
c/o Collegio Scrittori «Civiltà Cattolica»
Via di Porta Pinciana 1 – 00187 ROMA

Casa di Procura
Via degli Artisti 38 – 00187 ROMA

Fraternità
c/o Arciconfraternita «Santa Maria Odigitria»
Via del Tritone 82 – 00187 ROMA

Casa di Nostra Madre Addolorata e San Giuseppe
Via Bistagno 100 – 00166 ROMA

Inglese
Piazza di San Silvestro 17/A – 00187 ROMA

Siro-Antiochena Maronita
Via Aurora 6 – 00187 ROMA


Stradario Parrocchiale:

•  Via Zucchelli  –  00187  –  ROMA

•  Via di Sant’Andrea delle Fratte  –  00187  –  ROMA

•  Via di Propaganda  –  00187  –  ROMA

•  Via degli Artisti  –  00187  –  ROMA

•  Via di Porta Pinciana  –  00187  –  ROMA  (  numeri pari dal 2 al 18  )  

•  Via di Porta Pinciana  –  00187  –  ROMA  (  numeri dispari  )  

•  Via del Tritone  –  00187  –  ROMA  (  tutti i numeri dal 57 al 115  )  

•  Piazza della Trinità dei Monti  –  00187  –  ROMA

•  Viale della Trinità dei Monti  –  00187  –  ROMA

•  Via Sistina  –  00187  –  ROMA

•  Via di San Sebastianello  –  00187  –  ROMA  (  tutti i numeri dal 14 in poi  )  

•  Via di Sant’Isidoro  –  00187  –  ROMA  (  numeri dispari  )  

•  Scalinata Trinità dei Monti  –  00187  –  ROMA


Storia:
La chiesa si trova elencata nel catalogo di Cencio Camerario (1192) al n. 151 con il nome di S. Andrea de Curtis e, nel Liber Anniversariorum S. Salvatoris, di S. Andrea inter hortos in Pincis. Nel Liber Anniversariorum S. Mariae in Porticu (1470-1500) appare il nome attuale, mentre nel catalogo del Panvinio (1555) è detta S. Andrea in capite domorum de regione Trivii. La cura d’anime in S. Andrea delle Fratte deve aver avuto origine per delega dal titolo presbiterale cardinalizio di S. Marcello al Corso, di cui era filiale, quella di S. Giovanni de Ficoccia le fu annessa da Clemente XIII il 27 giugno 1584 con il motu proprio “Humana sic feruntur” ed era esercitata dal clero diocesano quando Sisto V, il 5 agosto 1585 con il motu proprio “Pro fidelium quorum”, concesse la chiesa all’Ordine del Minimi ed unì allo stesso Ordine “pleno iure” i redditi ed il titolo parrocchiale. Pio XII, il 25 aprile 1942, elevò la chiesa a basilica minore e Giovanni XXIII, il 12 marzo 1960, vi istituì il titolo presbiterale cardinalizio. La Vergine SS. vi apparve il 20 gennaio 1842 all’ebreo Alfonso Ratisbonne di Strasburgo: per questo motivo la chiesa è anche chiamata Santuario della Madonna del Miracolo.
per segnalare errori sui dati e/o integrare ulteriori informazioni:
annuario@diocesidiroma.it