Ente



Parrocchia Diocesana  – Santi Urbano e Lorenzo a Prima Porta

(015)(1325/87)

Vicolo di Prima Porta 6 – 00188 Roma

Settore  Nord –  Prefettura  XIII – 15º Municipio  –  Prima Porta  

Affidata a:  Monaci di S. Paolo Primo Eremita (O.S.P.P.E.)

Contatti

Telefoni Mail
telefono   –   063321201
santiurbanoelorenzo@diocesidiroma.it
santiurbanoelorenzo@gmail.com


Incaricati attuali:

Incaricato Data nomina N. Decreto Data inizio Data fine
Parroco   – 

GOLEBIEWSKI P. Jacek

01/09/2020 868/20 01/09/2020
Vicario parrocchiale   – 

CALKA P. Franciszek

01/10/2019 1339/19 01/10/2019
Vicario parrocchiale   – 

CZYŽEWSKI P. Piotr

01/10/2013 984/13 01/10/2013
Vicario parrocchiale   – 

KOLAK P. Mate

01/09/2012 1258/12 01/09/2012
Vicario parrocchiale   – 

OLSZEWSKI P. Karol

01/10/2016 1401/16 01/10/2016
Vicario parrocchiale   – 

PLUTA P. Adam

01/09/2017 1027/17 01/09/2017
Vicario parrocchiale   – 

ZIELINSKI P. Peter Roman

01/05/2021 585/21 01/05/2021


Luoghi sussidiari di culto:

  Cappella Sant’Isidoro
Via Tiberina km 3,500 – 00188 ROMA

  Cappella Malborghetto
Via Flaminia km 19 – 00188 ROMA


Orari:
Festivo:
Confessioni 10 minuti prima di ogni S. Messa fino all’ultimo penitente.

S. Messe:
8.00 -10.00 -11.30 -18.30.

Vespri Solenni: 18.00.

Feriale:
Sante Messe: 8.00, 18.30.
?
Confessioni: 17.30 – 18.30.

Rosario: 18.00

Santa Messa: 18.30. Dopo la messa vespri recitati.

?Ufficio parrocchiale
Lunedì – Sabato: 9.00-1200; 1530-1800. Domenica chiuso.


Gruppi:

Enti presenti nel territorio della Parrocchia:   5

Villa «S. Giuseppe»
Via Tiberina 191 – 00188 Prima Porta-Roma

Casa «Figlie della Carità»
Via delle Galline Bianche 50 – 00188 ROMA

Casa di cura «S. Maria di Leuca»
Via Tiberina 173 – 00188 Prima Porta-Roma

Casa «Nazareth»
Via della Giustiniana 81 – 00188 ROMA

Casa Nazareth
Via della Giustiniana 81 – 00188 ROMA


Stradario Parrocchiale:

•  Via delle Grottelle  –  00188  –  ROMA

•  Via della Giustiniana  –  00188  –  ROMA  (  tutti i numeri dall’1 all’89  )  

•  Vicolo della Giustiniana  –  00188  –  ROMA

•  Via Giovanni Simonet  –  00188  –  ROMA

•  Via Girolamo Benvenuti  –  00188  –  ROMA

•  Via Giovanni da Borgogna  –  00188  –  ROMA  (  numeri dispari  )  

•  Via Pietro Duranti  –  00188  –  ROMA

•  Via Pietro Ferloni  –  00188  –  ROMA

•  Via Pietro Gentili  –  00188  –  ROMA

•  Via Pietro Bascotti  –  00188  –  ROMA

•  Via Petrella Salto  –  00188  –  ROMA

•  Via Passaggio Binago  –  00188  –  ROMA

•  Via Vignanello  –  00188  –  ROMA

•  Via della Villa di Livia  –  00188  –  ROMA

•  Vicolo di Valle Muricana  –  00188  –  ROMA

•  Via della Torretta Flaminia  –  00188  –  ROMA

•  Via Casalvieri  –  00188  –  ROMA

•  Via Canepina  –  00188  –  ROMA

•  Via Galbiate  –  00188  –  ROMA

•  Via delle Galline Bianche  –  00188  –  ROMA  (  numeri dispari dall’1 al 49  )  

•  Via delle Galline Bianche  –  00188  –  ROMA  (  numeri pari dal 2 al 52  )  

•  Via Flaminia  –  00188  –  ROMA  (  tutti i numeri dal 1251 al 2195  )  

•  Via Felice Cettomai  –  00188  –  ROMA

•  Via Dorno  –  00188  –  ROMA

•  Via Cortefranca  –  00188  –  ROMA

•  Via Configni  –  00188  –  ROMA

•  Via Colle di Tora  –  00188  –  ROMA

•  Via Brivio  –  00188  –  ROMA  (  numeri dispari  )  

•  Via Barlassina  –  00188  –  ROMA

•  Via Baccano  –  00188  –  ROMA  (  numeri dispari  )  

•  Via Antonio Gargaglia  –  00188  –  ROMA

•  Via Andrea Procaccini  –  00188  –  ROMA

•  Via Alvito  –  00188  –  ROMA

•  Via Albavilla  –  00188  –  ROMA

•  Via Agostino Speranza  –  00188  –  ROMA

•  Via Toffia  –  00188  –  ROMA

•  Via Tiberina  –  00188  –  ROMA  (  tutti i numeri dall’1 al 1736  )  

•  Via Tarano  –  00188  –  ROMA

•  Via Suzzara  –  00188  –  ROMA

•  Via della Stazione di Prima Porta  –  00188  –  ROMA

•  Via Soriano nel Cimino  –  00188  –  ROMA

•  Via Sirmione  –  00188  –  ROMA  (  tutti i numeri dall’1 al 40  )  

•  Piazza di Saxa Rubra  –  00188  –  ROMA

•  Via Concesio  –  00188  –  ROMA  (  tutti i numeri dal km 0,001 al km 0,700  )  

•  Via di Prima Porta  –  00188  –  ROMA

•  Vicolo di Prima Porta  –  00188  –  ROMA

•  Via Neri di Bicci  –  00188  –  ROMA

•  Via Montefiorino  –  00188  –  ROMA

•  Via Melzo  –  00188  –  ROMA

•  Via Maclodio  –  00188  –  ROMA

•  Via Lovere  –  00188  –  ROMA  (  numeri dispari  )  

•  Via Jacopo Della Riviera  –  00188  –  ROMA


Storia:
La parrocchia è stata eretta da il 7 marzo 1629 con la costituzione apostolica “Creditam nobis desuper” di Urbano VIII ed è stata annessa al Vicariato di Roma il 5 gennaio 1945 con il decreto “Romanus Populus” della S. C. Concistoriale per smembramento dalla diocesi suburbana di Porto e S. Rufina. I confini della parrocchia, con decreto del Cardinale Vicario Clemente Micara del 1 maggio 1954, sono stati così modificati: “Partendo dall’attuale delimitazione costituita dal Fosso del Cuore, il confine scende lungo il suo corso fino al punto in cui sfocia nel Fosso della Valchetta: risale quindi il corso di quest’ultimo per circa cinquecento metri e di lì segue il confine catastale tra le proprietà del sig. Cartoni (territorio del comune di Roma) e del sig. Gambino (territorio di Porto-S.Rufina) fino a tagliare Via della Giustiniana all’altezza del km.6,900 – a sud della Via La giustiniana segue, per ancora 1 km. circa, il confine di proprietà, quindi corre lungo il fossetto di scolo fino al punto in cui questo tocca il Fosso della Crescenza, risale il Crescenza per circa 200 m., fino alla confluenza tra lo stesso e il Fosso della Volusia”. La parrocchia, quando fu fondata, appartenne certamente alla giurisdizione vescovile romana. Urbano VIII infatti nella citata costituzione riferisce di aver dato disposizione al Card. Vicario Giovanni Garcia Millini di far costruire una chiesa a Prima Porta con fondi da erogarsi dai proprietari. La somma raccolta fu di scudi 500, di cui 125 versati dal Vicariato di Roma per la “matricitas” – quindi la parrocchia è filiale del Vicariato di Roma – ed i restanti dalla Basilica Vaticana, da S. Lorenzo in Damaso, dai marchesi Cesi, dagli Jacomelli, dai Nicolini, dai gesuiti e dalla Badessa e dalle monache di S. Giacomo delle Murate (poi unite al monastero di S. Apollonia). La congrua parimenti, per 100 scudi annui, fu ripartita tra gli nessi proprietari più il Vicariato tassato per 25 scudi. Contribuivano alla congrua anche gli Agostianiani di S. Maria Novella di Bracciano con 4 scudi annui. Lo stemma parrocchiale innalza le chiavi di S. Pietro essendo filiale del Vicariato di Roma. La nuova chiesa parrocchiale, realizzata secondo il progetto di Giorgio Pacini, è di proprietà della Pont. Opera per la Preservazione della Fede e la provvista di Chiese in Roma.
per segnalare errori sui dati e/o integrare ulteriori informazioni:
annuario@diocesidiroma.it