Ente



Parrocchia diocesana  – S. Lorenzo in Lucina

(042)(1352/87)

Basilica Minore

Via in Lucina 16/a – 00186 Roma

Settore  Centro –  Prefettura  I – 1º Municipio  –  Colonna  
Diocesi  di Roma
Piazza S. Giovanni in Laterano 6 – 00184 Roma

Titolo Presbiteriale:  PATABENDIGE DON S.Em. Card. Albert Malcolm Ranjith

Contatti

Telefoni Mail
fax   –   0668199122
telefono   –   066871494
sanlorenzoinlucina@diocesidiroma.it
basilicasanlorenzoinlucina@gmail.com


Incaricati attuali:

Incaricato Data nomina N. Decreto Data inizio Data fine
Parroco   – 

MICHELETTI Mons. Daniele

29/06/2020 657/20 01/09/2020
Collaboratore parrocchiale   – 

DI MARCO Mons. Nazzareno

01/02/2021 283/21 01/02/2021
Collaboratore parrocchiale   – 

SALAZAR PANTOJA Don David Raul (Huacho – Perù )

01/10/2021 1623/21 01/10/2021 30/09/2022


Luoghi sussidiari di culto:

Chiesa annessa   S. Gregorio Nazianzeno
Vicolo Valdina – 00186 ROMA

Chiesa annessa   S. Maria del Divino Amore
Vicolo del Divino Amore 12 – 00186 Roma

Chiesa rettoria   S. Nicola dei Prefetti
Via dei Prefetti 34 – 00186 ROMA

Chiesa rettoria   S. Maria in Campo Marzio
Piazza Campo Marzio 45 – 00186 Roma


Orari:
Orario invernale delle SS. Messe (1 ottobre – 14 giugno)
Feriale: 11,00 – 18,30. Festivo: 10,00 – 11,00 – 12,00 – 18,30.

Orario estivo delle SS. Messe (15 giugno – 30 settembre)
Feriale: 11,00 – 18,30. Festivo: 10,00 – 12,00 – 18,30.


Gruppi:

Enti presenti nel territorio della Parrocchia:   9

Pontificio collegio croato di S. Girolamo
Via Tomacelli 132 – 00186 Roma

Unione Cattolica della Stampa Italiana
Via in Lucina 16/A – 00186 ROMA

Centro di Formazione alla Meditazione Cristiana – CFMC
c/o Basilica dei SS. Ambrogio e Carlo – Via della Tribuna di S. Carlo 9 – 00186 Roma

Comunità dei Missionari Oblati di Maria Immacolata
Via dei Prefetti 34 – 00186 Roma

Comunità dei croati della Diocesi di Roma
Via Tomacelli 132 – 00186 ROMA

Opera Madonna del Divino Amore
Vicolo del Divino Amore 12 – 00186 ROMA

Comunità
c/o Casa San Carlo – Via del Corso 437 – 00186 ROMA


Stradario Parrocchiale:

•  Via di Campo Marzio  –  00186  –  ROMA

•  Piazza del Parlamento  –  00186  –  ROMA

•  Via della Tribuna di S. Carlo  –  00186  –  ROMA

•  Piazza Augusto Imperatore  –  00186  –  ROMA

•  Largo S. Rocco  –  00187  –  ROMA

•  Via dell’ Impresa  –  00186  –  ROMA

•  Via del Corso  –  00186  –  ROMA

•  Piazza Colonna  –  00187  –  ROMA

•  Via del Tritone  –  00187  –  ROMA

•  Largo Chigi  –  00187  –  ROMA

•  Piazza di S. Silvestro  –  00187  –  ROMA

•  Via di S. Maria in Via  –  00187  –  ROMA

•  Viale del Gambero  –  00187  –  ROMA

•  Via della Vite  –  00187  –  ROMA

•  Via dei Condotti  –  00187  –  ROMA

•  Via Mario De’ Fiori  –  00187  –  ROMA

•  Viale della Croce  –  00187  –  ROMA

•  Piazza di Spagna  –  00187  –  ROMA

•  Largo dei Lombardi  –  00186  –  ROMA

•  Via della Scrofa  –  00186  –  ROMA

•  Via di Ripetta  –  00186  –  ROMA

•  Via Metastasio  –  186  –  ROMA

•  Piazza di Firenze  –  00186  –  ROMA

•  Via di Pallacorda  –  00186  –  ROMA

•  Piazza Cardelli  –  00186  –  ROMA

•  Piazza in Campo Marzio  –  00186  –  ROMA

•  Via degli Uffici del Vicariato  –  00186  –  ROMA

•  Piazza in Campo Marzio  –  00186  –  ROMA


Storia:
Memorie della basilica si leggono nelle “Gesta inter Liberium et Felicem” del 366. Restaurata e ingrandita da Sisto III, su terreno donato dall’imperatore Valentiniano III (Lib. Pont. XLVI, 5), la parrocchia, stando a diversi testi, inizia nel 314 dopo il periodo della gestione del “Titulus Lucinae”. In San Lorenzo in Lucina nel 366 viene eletto Damaso, Papa legittimo. La specificità dichiarata dagli storici della elezione avvenuta “in Lucinis” indica la primazia della Basilica a confronto dell’elezione dell’antipapa Ursino avvenuta nello stesso giorno a S. Maria in Trastevere (Epistulas Imperatorum Pontilicum, CSEL, 35, Vienna 1895, p. 2). Sisto III (432-440) ricostruisce la Basilica (Lib. Pont. I, 235), che nei secoli si arricchirà sempre più di opere d’arte di Bernini, Guido Reni, Simon Vouet. La presenza della reliquia di S. Alessandro I Papa (105-1 15) e della “graticola” del martirio di Lorenzo (“procul dubio” sulla autenticità) è uno squarcio di storia che si apre alla memoria della prima sacralità della Chiesa romana. Tra i documenti più antichi che si conoscono della Parrocchia è un privilegio di Innocenzo III, il “Licet omnium ecclesiarum” del 15 marzo 1205, denominato “Privilegium Laurentinum”, con cui furono definiti i confini laurenziani nei confronti di S. Marcello al Corso e di S. Lorenzo in Damaso, espressi da quelli delle rispettive chiese parrocchiali filiali. Paolo V con la lettera apostolica “In Apostolicae dignitatis culmen” del 14 marzo 1606 affidò la chiesa ai Chierici Regolari Minori Caracciolini, i quali la restaurarono nel 1650 e poi ancora nel 1857 per l’opera dell’arch. Busiri. I Caracciolini furono trasferiti a S. Angelo in Pescheria da S. Pio X con la bolla “Susceptum Deo”, del 21 ottobre 1906, e con la stessa bolla la parrocchia e il Capitolo di S. Angelo in Pescheria furono trasferiti in S. Lorenzo in Lucina. Papa Giovanni Paolo II con Breve del 22 maggio 1981 ha separato la cura d’anime dal Capitolo canonicale laurentino. Il territorio parrocchiale, con decreto del Cardinale Vicario Ugo Poletti del 7 gennaio 1986, è stato determinato entro i seguenti nuovi confini: “Piazza in Campo Marzio – Via Metastasio – Piazza di Firenze – Via di Pallacorda – Piazza Cardelli – Via della Scrofa – Via di Ripetta – Largo di S. Rocco – Piazza Augusto Imperatore – Via della Tribuna di S. Carlo – Largo dei Lombardi – Via della Croce – Piazza di Spagna – Via dei Condotti – Via Mario de’ Fiori – Via della Vite – Via del Corso – Vicolo dello Sdrucciolo – Via dell’Impresa – Piazza del Parlamento – Via di Campo Marzio – Via degli Uffici del Vicario – Piazza in Campo Marzio”.

Modifica dei confini parrocchiali a decorrere dal 18 ottobre 2020: Piazza in Campo Marzio – Via Metastasio – Piazza di Firenze – Via di Pallacorda – Piazza Cardelli – Via della Scrofa – Via di Ripetta – Largo di S. Rocco – Piazza Augusto Imperatore – Via della Tribuna di S. Carlo – Largo dei Lombardi – Via della Croce – Piazza di Spagna – Via Condotti – Via Mario de’ Fiori – Via della Vite – Via del Gambero – Piazza di S. Silvestro – Via di S. Maria in Via – Via del Tritone – Largo Chigi – Via del Corso – Piazza Colonna – Via dell’Impresa – Piazza del Parlamento – Via di Campo Marzio – Via degli Uffici del Vicariato – Piazza in Campo Marzio. Decreto 1330/20 del 9 ottobre 2020.

Modifica dei confini parrocchiali a decorrere dal primo luglio 2021: Piazza in Campo Marzio – Via Metastasio – Piazza di Firenze – Via di Pallacorda – Piazza cardelli – Via della Scrofa – Via di Ripetta – Largo di S. Rocco – Piazza Augusto Imperatore – Via della Tribuna di S. Carlo – largo dei Lombardi – Via della Croce – Piazza di spagna – Via dei Condotti – Via Mario de’ Fiori – Via della Vite – Via del Gambero – Piazza di S. Silvestro – Piazza di s. Claudio – Largo Chigi – Piazza Colonna – Piazza di Monte Citorio – Via della Missione – Piazza del Parlamento – Via di Campo Marzio – Via degli Uffici del Vicario – Piazza in Campo Marzio. Decreto n. 1059/21 del 14/6/2021.

per segnalare errori sui dati e/o integrare ulteriori informazioni:
annuario@diocesidiroma.it