L’incontro sull’enciclica “Fratelli tutti” nella Giornata mondiale dei poveri

    “Fratelli tutti. Una lettura dell’enciclica di Papa Francesco sulla fraternità e l’amicizia sociale” è il tema dell’incontro promosso dalla diocesi di Roma per domenica 15 novembre, alle ore 18.30, nell’Aula della Conciliazione del Palazzo Apostolico Lateranense. Nel rispetto della normativa vigente, si svolgerà senza la presenza di pubblico, ma verrà trasmesso in diretta su Telepace (canale 73 e 214 in hd; 515 su Sky) e in streaming sulla pagina Facebook della diocesi di Roma. Una replica, inoltre, andrà in onda lunedì 16 novembre alle ore 21 sempre su Telepace.

    L’appuntamento di riflessione – organizzato in occasione della Giornata mondiale dei poveri – sarà aperto dall’introduzione del cardinale vicario Angelo De Donatis. Interverrà poi Stefania Falasca, vice presidente della Fondazione Vaticana Giovanni Paolo I e giornalista di Avvenire, con una relazione su “L’enciclica Fratelli tutti nel magistero di Papa Francesco”. La parola passerà quindi al cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, che svilupperà “I nuclei tematici dell’enciclica”. Ancora, padre Fabio Baggio, sottosegretario della Sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, parlerà de “Le sfide odierne della comunità ecclesiale”. Il saluto conclusivo sarà affidato al cardinale De Donatis.

    Durante la serata verranno letti alcuni brani dell’enciclica di Papa Francesco dagli attori Aleandro Fusco ed Ilaria Fantozzi. Verranno inoltre proposti alcuni brani musicali, eseguiti dal Coro della Cappella Musicale di Santa Maria in Montesanto, diretto da Fabrizio Vestri. In particolare, proporranno Dum Aurora di Lorenzo Donati, If Ye Love Me di Thomas Tallis e Jubilate Deo di Laszlo Halmos.

    12 novembre 2020