Ente



CHIESA RETTORIA SANTI GIOVANNI EVANGELISTA E PETRONIO DEI 
BOLOGNESI

Chiesa Regionale Bolognesi

Via del Mascherone 61 - 00186 ROMA
tel. 06-68.80.86.47
[Luogo sussidiario di culto Parrocchia San Lorenzo in Damaso
Settore Centro - Prefettura II - Municipio 1º]

Titolo presbiterale: Card. Baltazar Enrique PORRAS CARDOZO

Incaricati attuali:
[data nomina | N. Decreto | data inizio | data fine ]
Rettore:
Mons. Fabrizio CAPANNI (Forlì-Bertinoro)
[ 20/02/2012 | 242/12 | 20/02/2012 | ]


Storia Chiesa Regionale

La chiesa era annoverata fra le filiali di S. Lorenzo in Damaso, come si rileva
dalla bolla di Papa Urbano III del 1186, fu detta degli Spagnoli (cfr. tassa di Pio
IV e catalogo dell’Anonimo Spagnolo) poi fu chiamata S. Thomae prope palatium.
Farnesiorum (Cod, Ott, 2961 f. 209 ss. e catalogo del 1555) ed ancora S. Tommaso
della Catena nel catalogo di S. Pio V. La compagnia dei bolognesi fu eretta in
arciconfraternita da Papa Gregorio XIII con bolla del 27 marzo 1576 e possedeva la
chiesa di S. Giovanni Calibita con annesso ospedale nell’Isola Tiberina. Gregorio
XIII nel 1581 concesse la chiesa all’arciconfraternita che provvide a restaurarla
ed a dedicarla ai propri santi patroni. L’arciconfraternita, incamerata dal Governo
Italiano per le leggi eversive del 1892-
93, tornò alle dipendenze dell’autorità ecclesiastica con R. D. del 16 ottobre 1940.
per segnalare errori sui dati e/o integrare ulteriori informazioni:
annuario@diocesidiroma.it

192.168.120.11