Al via il corso biblico dell’Usmi

    Saranno dedicati al profeta Geremia i sei incontri del corso biblico vocazionale 2019 promosso dall’Usmi (Unione superiore maggiori d’Italia), sul tema “La chiamata profetica e i suoi inediti orizzonti”. Gli appuntamenti sono in programma per sei sabati consecutivi dal 16 febbraio al 23 marzo, dalle ore 16 alle 18 (solo il primo incontro dalle 15.30 per l’accoglienza), presso la sede dell’Usmi nazionale di via Zanardelli, 32.

    Il via il 16, dunque, con “Cosa vedi Geremia?”, a cura della biblista Rosanna Virgili; il 23 febbraio Cecilia Caiazza, dell’Ordo Virginum nazionale, parlerà di “Circoncidete il vostro cuore”. Sarà invece don Luca Predoli, docente al Pontificio Istituto Biblico, a intervenire su “Mi hai fatto violenza e hai prevalso”. Ancora, l’incontro successivo sarà tenuto da don Enrico Scaccia, dell’Ufficio liturgico della diocesi di Latina, su “Perché la via degli empi prospera”. Il 16 marzo il teologo monsignor Carmelo Pellegrino rifletterà su “Può forse un maschio partorire?”; mentre l’ultimo appuntamento si terrà il 23 marzo su “Costruite case e abitatele”, con suor Daniela del Gaudio, teologa.

    Per ulteriori informazioni, consultare il sito internet dell’Usmi diocesana

    5 febbraio 2019