Ente



PARROCCHIA SANTA GALLA
(103)(1413/87)
Circonvallazione Ostiense 195 - 00154 ROMA
tel. 06-57.42.141 - fax 06-57.48.313
e-mail: santagalla@diocesidiroma.it
Settore Sud - Prefettura XXIII - Quartiere Ostiense - 8º Municipio

Titolo presbiterale: Card. Daniel Fernando STURLA BERHOUET, S.D.B.

Clero diocesano di Roma

Incaricati attuali:
[data nomina | N. Decreto | data inizio | data fine ]
Parroco:
Mons. Paolo AIELLO
[ 24/06/2011 | 804/11 | 01/09/2011 | ]
Vicario Parrocchiale:
Don Fabio VELLUCCI
[ 01/02/2015 | 89/15 | 01/02/2015 | ]
Collaboratori Parrocchiali:
Don Domenico BRUNO (Trani-Barletta-Bisceglie)
[ 01/10/2017 | 1221/17 | 01/10/2017 | ]
Don Prasadu LINGALA (Kurnool - India)
[ 01/10/2018 | 1954/18 | 01/10/2018 | 30/09/2019 ]
Don Denis LWEGABA (Kampala - Uganda)
[ 01/09/2019 | 1868/19 | 01/09/2019 | 31/08/2020 ]
Don Achileo Kiwanuka WANDERA (Jinja - Uganda)
[ 01/09/2018 | 1950/18 | 01/09/2018 | 30/09/2019 ]
Diacono Permanente:
Diac. Giovanni PENNACCHIO
[ 01/09/2014 | | 01/09/2014 | ]


Stradario

•Largo Angelo Fochetti - 00154 ROMA •Via Anton da Noli - 00154 ROMA •Via Antoniotto Usodimare - 00154 ROMA •Via Basilio Brollo - 00154 ROMA (numeri dispari) •Via Caffaro - 00154 ROMA (numeri dispari dal 101 al 153) •Via Caffaro - 00154 ROMA (numeri pari dal 40 al 90) •Via Capitan Bavastro - 00154 ROMA •Via Carlo Citerni - 00154 ROMA •Via Ciriaco D’Ancona - 00154 ROMA •Via Cristoforo Colombo - 00147 ROMA (numeri pari dal 44 al 142) •Via Ermenegildo Frediani - 00154 ROMA •Piazza Eugenio Biffi - 00154 ROMA •Via Francesco Antonio Pigafetta - 00154 ROMA •Via Francesco Orazio da Pennabilli - 00154 ROMA •Via Gaetano Casati - 00154 ROMA •Piazza Geremia Bonomelli - 00154 ROMA •Via Giacinto Pullino - 00154 ROMA (tutti i numeri dal 100 in poi) •Via Giovanni Andrea Badoero - 00154 ROMA (numeri dispari) •Via Giovanni Battista Cerruti - 00154 ROMA •Via Giovanni Battista Magnaghi - 00154 ROMA (tutti i numeri dal 31 al 64) •Piazza Giovanni da Lucca - 00154 ROMA •Piazza Giovanni da Verrazzano - 00154 ROMA •Via Giovanni Maria Percoto - 00154 ROMA •Via Girolamo Benzoni - 00154 ROMA •Via Giuseppe Candeo - 00154 ROMA •Via Guglielmo Ciamarra - 00154 ROMA •Viale Guglielmo Massaia - 00154 ROMA (numeri dispari dall’1 al 17) •Viale Guglielmo Massaia - 00154 ROMA (numeri pari dal 2 al 14) •Via Ignazio Persico - 00154 ROMA (numeri pari) •Via Leopoldo Traversi - 00154 ROMA •Via Luigi Lasagna - 00154 ROMA •Via Manfredo Camperio - 00154 ROMA •Piazza Marco da Tomba - 00154 ROMA •Via Michelangelo Tamburini - 00154 ROMA •Via della Moletta - 00154 ROMA •Via Nicolò da Pistoia - 00154 ROMA •Circonvallazione Ostiense - 00154 ROMA (numeri dispari dal 49 al 375) •Circonvallazione Ostiense - 00154 ROMA (numeri pari dal 2 al 34/A) •Circonvallazione Ostiense - 00154 ROMA (numeri pari dal 72 al 280) •Via Ostiense - 00146 ROMA (numeri dispari dal 119 al 465) •Via Ostiense - 00154 ROMA (numeri pari dal 92 al 238/A) •Via Padre Semeria - 00154 ROMA (numeri dispari) •Via Pietro Felter - 00154 ROMA •Via Prospero Alpino - 00154 ROMA •Via Stanislao Carcereri - 00154 ROMA

Storia

La parrocchia è stata eretta il 13 dicembre 1940 con decreto del Cardinale
Vicario Francesco Marchetti Selvaggiani "Templum in honorem" ed affidata al clero
diocesano di Roma. Il territorio parrocchiale, a seguito della soppressione della
parrocchia di S. Paolo fuori le Mura, con decreto del Cardinale Vicario Camillo Ruini
del 24 giugno 2002, è stato determinato entro i seguenti confini: "Ferrovia Roma-Pisa
dal punto in cui questa incrocia la Ferrovia Roma-Lido fino a Via C. Colombo - Via
C. Colombo ( solo i numeri pari da 44 a 142) - Via Padre Semeria - Via Valignano
- Piazza Marco da Tomba - Via Francesco Orazio Pennabili - Piazza Geremia Bonomelli
- Via Basilio Brollo (solo numeri dispari) - Via Rocco da Cesinale (solo i numeri
dispari dall’1 al 9) - Piazza Michele da Carbonare - Via Ignazio Persico (solo numeri
pari) - Via Giovanni Andrea Badoero (solo numeri dispari) Ferrovia Roma-Lido fino
al punto in cui questa incrocia la Ferrovia Roma-Pisa". Il riconoscimento agli effetti
civili è stato decretato il 7 dicembre 1941. Il complesso edilizio, di proprietà
della Pont. Opera per la Preservazione della Fede e la provvista di nuove Chiese
in Roma, è stato progettato da Tullio Rossi. Il titolo di S. Galla è stato imposto
per vivificare la memoria della santa, figlia di Quinto Aurelio Memmio Simmaco "princeps
senatus" ucciso da Tedorico nel 526, sorella di Rusticiana moglie di Severino Boezio
e di cui S. Gregorio Magno parla nel quarto libro dei "Dialoghi" (cap. 14). L’antica
diaconia di S. Maria in Portico, che sarebbe stata costruita da S. Galla nel suo
palazzo per esporvi alla venerazione un’immagine della Madonna fu detta S. Galla
quando l’immagine fu trasferita il 14 gennaio 1662 nella chiesa di S. Maria in Campitelli
chiamata per questo motivo S. Maria in Portico in Campitelli (Cfr. A. Ilari, "Cura
d’anime alla Garbatella in reglone S. Pauli", in "L’Oss. Rom." 25 gennaio 1981).

per segnalare errori sui dati e/o integrare ulteriori informazioni:
annuario@diocesidiroma.it

192.168.120.10